B

Background.

È quello che ti trascini dietro su due ruote e con la necessaria inclinazione tra una certa dose di superficialità e un’incerta aria di autoreferenzialità. Una volta invece il background stava al tuo fianco in tutta la sua verticale autorevolezza, perché con presa salda lo tenevi in mano. A quei tempi il bagaglio era carico di sapere grazie alle letture dei libri che facevi. Così, il bagaglio si accollava in modo legittimo il peso dell’aggettivo culturale. Oggi, invece un grande deposito accoglie i bagagli lasciati dai divulgatori professionali. Manuali freschi di stampa carichi di background digitale che si accollano in modo illegittimo il peso del sostantivo libro. È così che i manuali uccidono i libri, ma sono i libri a tenere in vita i bambini. Se la proprietà transita è un infanticidio di massa. Invece, un fiume molto lungo transita sotto i ponti degli adulti. È il fiume che collega l'altitudine della montagna alla moltitudine del mare. È questa la base di tutti i tuoi prossimi giorni per raggiungere l'altezza di ognuno dei tuoi prossimi anni. E allora, segui la fila di libri che il fiume ti porta da ogni montagna, e non la pila di manuali da lasciare lì, sul piano del marketing.

L'addizionario.

Tra tante parole, una parola ogni tanto.